Il nostro quartiere esempio positivo per tutte le periferie nel programma elettorale del Movimento 5 Stelle

Ripensare il ruolo dei quartieri periferici sfruttando la contiguità con la campagna sempre più attrezzata a rispondere alla domanda nuovi servizi (aziende agro-ambientali con vendita diretta, agriturismi, fattorie sociali, sportive e per il tempo libero, maneggi, body farm, cliniche per animali, vivai, ecc. ). A partire da Corviale, monumentale simbolo di una progettualità che ha fatto il suo tempo, si sperimenteranno nuove politiche e interventi condivisi di sviluppo: ricostruzione o costruzione ex novo di spazi pubblici e collettivi capaci di rinsaldare i legami di comunità, costituzione di distretti d’arte, cultura, sport e tempo libero, localizzazione decentrata di funzioni amministrative di scala sovracomunale, co-housing, agricoltura sociale, orti urbani, food hubs, economia di comunione, nuove forme possibili e sostenibili dell’abitare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current day month ye@r *